Rapporto MIME Vademecum

Pubblicato da Pierre Dieumegard Nessun commento
Categoria : Non classificato Tag : nessuno
logo animé MIME MIME è l'acronimo in inglese di "Mobility and Inclusion in Multilingual Europe", cioè "Mobilità e inclusione in un'Europa multilingue"
MIME è stato un progetto di ricerca dell'Unione Europea, negli anni dal 2014 al 2018, con diverse decine di ricercatori coinvolti, provenienti da molte università. L'argomento era di interesse per tutti gli europei, poiché la politica ufficiale dell'UE sostiene la mobilità di tutti gli europei in tutti i Paesi, ma esiste una "tensione" (= difficoltà) tra mobilità e inclusione.

Tuttavia, il rapporto ufficiale della ricerca MIME era solo in inglese. Il suo nome era "Vademecum MIME". Il documento è disponibile in formato pdf sul sito web mime-project.org.


La video qui sotto spiega questo progetto MIME (con sottotitoli traducibili automaticamente)




Una prima traduzione è stata fatta in francese nell'estate del 2021, forse con qualche errore.

In secondo luogo, la traduzione automatica è stata effettuata da https://webgate.ec.europa.eu/etranslation/ , che è in grado di tradurre file .odt, .doc, .docx e altri. Sì, ci sono errori, a volte risibili, ma la traduzione è comunque leggibile. Un problema noto è che alcune parole sono incastrate tra loro; anche la soluzione è nota, basta che qualcuno che conosce la lingua in questione aggiunga degli spazi tra le parole (voi, per esempio).

I file in tutte le lingue ufficiali dell'UE sono disponibili sul sito webeuropokune.eu . I link diretti ai file italiani sono riportati sopra e sono richiamati di seguito:

Scrivi

Qual'è il settimo carattere della parola kv0jmcun ?

Feed dei commenti di questo articolo

Europokune.eu : sito web internazionale (EO)
Europeensemble.eu : sito web in francese (FR)
Europagemeinsam.eu : sito web in tedesco (DE)